Brenna archeologica?

Qualche tempo fa nei pressi della strada sterrata che da via Italia porta alla “Selva” si era aperto un profondo buco nel terreno.

La piccola voragine

Il fenomeno fu segnalato alla amministrazione comunale che, non proprio con sollecitudine, mise delle transenne per evitare che qualche malcapitato ci potesse cadere dentro.

Oggi sembrano essere iniziati dei lavori. L’impressione è che si stia per riempire il buco. Ma l’amministrazione e chi sta riempiendo il buco sa cosa c’è sotto?

Un nostro concittadino qualche giorno fa ha infilato una telecamera nel buco, ecco cosa ha ripreso:

Quello che si vede è certamente un manufatto umano e, vista la posizione, non certo di recente costruzione, ora se è vero che con i lavori in corso si intende “seppellire” la cosa, direi che l’intento è almeno affrettato.

E se stessimo seppellendo un manufatto di un qualche valore archeologico?

P.