ABC – Caduti della Grande Guerra

Fervono i lavori di preparazione dell’evento di ricordo dei Caduti della Grande Guerra. Uno dei compiti più onerosi, oltre alla raccolta del materiale, è il restauro delle immagini; vecchie di 100 anni.

Ecco un paio di esempi:

L’evento è in programma per il Settembre prossimo. Presto altri aggiornamenti.

P.

Le ragazze della pallavolo … vincono

acbrennaBrenna, l’A.C. Brenna, di nuovo sugli scudi grazie alle ragazze della pallavolo. Di pochi giorni fa la notizia di un duplice successo per la pallavolo brennese.

Le ragazze Under 12 (FIPAV) sono campioni provinciali 2015/16. Anzi campionissime visto che in tutta la stagione hanno sempre vinto e non hanno mai concesso un solo set alle avversarie.

under12

Bianchi Anna 34
Bianchi Fabiola 6
Rossini Sabrina 15
Gatti Serena 12
Saldarini Anna 17
Sala Francesca (K) 48
Longoni Giulia 10
Riva Giulia 27
Croci Erica 51

1° allenatore Teobaldo Elisabetta
2° allenatore  Orsenigo Chiara


Le ragazze dell’Under 12 non sono sole, infatti dobbiamo festeggiare anche il piazzamento delle atlete dell’Under 16 (CSI), vice-campionesse 2015/16

Under16

Bossi Alice
Bramani Chiara
Cullia Antonella
Felici Tabata
Frigerio Martina
Geraci Elisa
Giani Marta
Marelli Irene
Molteni Lisa
Pace Elena
Piazza Federica
Pompa Sara

Allenatrice: Frigerio Chiara

Complimenti alle ragazze, alle allenatrici ed ai dirigenti. Un grazie all’A.C. Brenna che da sempre porta alta la bandiera di Brenna nello sport.

Un brennese da medaglia

Paolo Meroni, un concittadino Brennese già collaboratore di ABC (Associazione Brenna Cultura) è stato premiato nella Coppa del Mondo di Fotografia under 21.
IMG-20160507-WA0008La nazionale italiana di Fotografia under 21 affiliata alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) ha conquistato la Coppa del Mondo di Fotografia – organizzata dalla FIAP ( Federazione Internazionale dell’Arte Fotografica).

Tra i premiati anche Paolo Meroni, 20enne di Brenna, membro della nazionale azzurra che si è aggiudicato anche una medaglia di Bronzo.

La cerimonia di premiazione si è svolta venerdì 6 maggio a Merano (Bolzano), in occasione del congresso della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.

IMG-20160507-WA0006

Paolo Meroni (www.paolomeroni.com) tiene il corso di fotografia organizzato da ABC (Associazione Brenna Cultura) ed è tra gli animatori della 10° edizione della Settimana dell’ARTE che si terrà a Brenna tra il 28 maggio ed il 5 Giugno prossimi.

Congratulazioni Paolo.

Il premio postumo

Capita spesso che si riconosca il merito di qualcuno un po’ in ritardo, succede con i cosiddetti premi alla carriera. Spesso però questi premi postumi nascondo una certa ipocrisia, qualcuno (questo) nasconde, a mio avviso, una certa idiozia.

mo_ci_penso

Vi ricordate il “licenziamento” del tecnico comunale Edorado Leoni? Ne avevamo parlato qui. Nell’atto di revoca (il licenziamento appunto) il Sindaco motivava così:

ATTESO che da un’attenta analisi dell’attività svolta dall’Arch. Edoardo Leoni sono emerse alcune criticità nell’operato dello stesso che, in particolare, non ha adeguatamente supportato l’Amministrazione Comunale nella soluzione delle problematiche di natura tecnica e procedurale venutesi a creare e non si è attenuto rigorosamente a specifiche direttive impartite dall’Amministrazione Comunale: il professionista, inoltre non si è adoperato in modo efficace per l’organizzazione e gestione delle risorse umane all’interno dell’Area di cui è responsabile.

Criticità nell’operato, criticità nella soluzione di problematiche, riottoso alle direttive, scarsa gestione delle risorse umane … insomma un disastro. Ma perché ne riparliamo? Presto detto:

Il premio postumo

In questa determina a firma del segretario Leonardo Vicari si “assegnano” (in parole povere) i premi di produzione. Insomma (così come accade in molte aziende) alle maestranze che hanno svolto bene il loro compito viene conferito un merito in denaro. Leggiamo la determina:

PRESO ATTO che il Nucleo di Valutazione interno, con verbale n. 3 in data 23.02.2016, ha proceduto alla verifica del buon andamento dell’attività amministrativa valutando i risultati raggiunti dai responsabili dei servizi titolari di posizione organizzativa, tenuto conto degli obiettivi sia generali che specifici assegnati col P.R.O. dell’anno 2015 e degli indicatori di performance stabiliti nel Sistema di misurazione e valutazione delle performance anno 2015, al fine del conferimento della retribuzione di risultato per l’anno 2014;

VISTI gli esiti finali della valutazione dei responsabili dei servizi, titolari di posizione organizzativa, dai quali si evince, in relazione al punteggio conseguito da ognuno, la possibilità di liquidare l’indennità di risultato per l’anno 2015 […] a favore dei responsabili dei servizi nella seguente misura:

rag. Adelaide Frigerio, responsabile dell’Area Economico-finanziaria – punteggio 83/100 – quota indennità di risultato 100%, quindi pari al 25% dell’indennità di posizione in godimento;

arch. Edoardo Leoni, responsabile dell’Area Tecnico-urbanistica e Lavori Pubblici – punteggio 82/100 – quota indennità di risultato 100%, quindi pari al 25% dell’indennità di posizione in godimento;

Per vostra comodità ho evidenziato in rosso la parte interessante. Facciamo a capirci, il buon Leoni viene fatto fuori perché (a detta del Sindaco) è un incapace ma viene premiato con un premio di produzione del 100% per aver raggiunto gli obiettivi previsti.

Delle due l’una: o il Nucleo di Valutazione non sa fare il suo lavoro o il Sindaco …

P.

P.S. giusto per chiarezza il premio è di circa 2.000 €

Associazione Brenna Pulita … sul pezzo.

Giornata impegnativa per i volontari di Brenna Pulita (Gruppo Volontari Antincendio). Due gli interventi in una sola giornata, complice il maltempo. In mattinata sulla via Valsorda ed in serata sulla SP39. In entrambi i casi l’intervento si è reso necessario per mettere in sicurezza le strade ed assicurare la viabilità a causa di alberi pericolanti.

intervento_brenna_pulita

L’intervento della mattinata è stato realizzato in collaborazione con i Vigili del Fuoco e con il coordinamento dell’Ufficio Tecnico del Comune di Brenna. La Polizia locale ha garantito la sicurezza in entrambi i casi.

A tutti i volontari, ai vigili del fuoco ed alle forze dell’ordine il giusto ringraziamento.