AC Brenna – Pulcini

Al via gli allenamenti dei Pulcini –  AC Brenna

AC Brenna - pulcini

Mercoledì 2 Settembre alle ore 18.30 sul campo da calcio avranno inizio gli allenamenti dei pulcini di AC Brenna, destinati ai piccoli atleti nati nel 2007, le iscrizioni sono ancora aperte per chi volesse cimentarsi.

Per informazioni presentarsi il 2 Settembre alle ore 18.30 sul campo da calcio in tenuta sportiva.

Ricordiamo che la proposta è rivolta ai nati nell’anno 2007.

Se … ma … foro – Sospirato semaforo

Semaforo e sicurezza. Nuove polemiche per la sicurezza dell’attraversamento di Olgelsca, la minoranza vuole il semavelox.

Semaforo OlgelascaUn recente articolo apparso sulla provincia ha generato un fitto scambio di post su FB, argomento: il semaforo di Olgelasca.

Ora, lasciando da parte la disputa politica, non si può negare l’effettiva presenza di una situazione di rischio. Molte sono state le segnalazioni di non rispetto dei limiti di velocità e addirittura di non rispetto del semaforo rosso.

L’Amministrazione Comunale aveva tentato di porre rimedio (di fatto riconoscendo la situazione di pericolo) installando i sensori di velocità per far scattare il semaforo al superamento del limite; sensori ora disattivati.
Non conosco le ragioni per tale disattivazione mi pare però di poterla leggere come una resa allo stato delle cose.

Olgelasca è di fatto tagliata in due dalla provinciale che per la sua morfologia (in sostanza un rettilineo) non favorisce certo basse velocità, lo sbocco di via Kennedy è completamento cieco, se aggiungiamo l’imbecillità (io la chiamerei tentato omicidio) di chi non rispetta il rosso abbiamo come conseguenza un solo imperativo categorico: INTERVENIRE.

L’italiota medio col carburatore doppio corpo nel cervello non si fermerà mai di fronte ad un cartello, un consiglio o qualche articolo di giornale e non si può pensare che il tratto di cui stiamo parlando possa essere presidiato in continuo, da sempre una cosa sola lo riconduce alla ragione: il portafogli.

Alzate Brianza ha da tempo installato un impianto di rilevamento infrazioni (semaforiche e di velocità) in un tratto di strada altrettanto (se non più) pericoloso, ci si potrebbe confrontare con in nostri vicini chiedendo loro quali risultati hanno ottenuto.

Un’ultima cosa, nel caso venga posizionato un impianto simile la preghiera è che il brennese doc che incappasse in una multa non si rivolga all’Amministrazione con fare da “lei non sa chi sono io”, quei tempi dovrebbero essere finiti da molto.

P.

ADSL, notizia dal passato?

Ma alla questione ADSL a Brenna non era stata messa la parola fine nel 2013?

Titolo_adsl

La notizia di cui il titolo qui sopra compare su “La Provincia” del 20 Agosto 2015.

Ritengo di essere una persona di media intelligenza, malgrado mi sia sforzato però, dall’articolo (sorvolando sulla qualità della scrittura) non ci ho capito nulla.

Dobbiamo aspettarci una nuova tecnologia ADSL (fibra ottica?) a Brenna o si fa riferimento all’ADSL che già da almeno 2 anni è disponibile su tutto il territorio comunale?

Nell’articolo si fa una grande confusione tra internet via antenna (Eolo & Co.), wi-fi, parlando di fondi della Regione sbloccati ma senza alcun riferimento, insomma un gran pastrocchio.

Ho dunque il sospetto che il “bravo giornalista” abbia dato una notizia presa direttamente dal passato.
Per chi non avesse avuto modo di leggere ecco l’articolo:

Provincia_20_agosto_wifi

P.

Linkografia:

Telefono … ma quanto mi costi.

È di qualche giorno fa la notizia, comparsa sul sito istituzionale del Comune e nella newsletter, dell’attivazione di 3 numeri diretti per la palestra comunale, la scuola e la biblioteca:

numeri_telefono

Questa notizia è la diretta conseguenza dei lavori annunciati nel periodico “Insieme per L’informazione” del Gennaio 2015:

InformaQuel “ristrutturazione della telefonia del comune” con cui termina lo stralcio qui sopra temo sia direttamente legato al poco sopra “…posa dei cavi per i servizi wi-fi“. Di questa posa di cavi accenai già in questo articolo: link, dove esplicitavo le mie perplessità sull’annunciato wi-fi. Ora visto che del wi-fi (per fortuna) non si è più parlato devo pensare che il maggiore beneficio ottenuto dalla spesa di più di 8.000 Euro (a carico della comunità) per i cavi di cui sopra siano i tre numeri diretti. Fanno più di 2.700 Euro a numero diretto.

Mi viene in mente un’altra pubblicità della Sip:

2_5

si ma per gridare AIUTOOOOOOOOO.

 

P.

…. e se fossi alla guida di un furgone?

Un pomeriggio d’Agosto a Brenna, nessuna persona in giro, pochissime automobili parcheggiate (per fortuna).
Sono entrato in paese da nord per la via Roma … la percorro tutta per girare in via Trento.
Mi balza subito all’occhio che è stata rifatta per qualche metro la segnaletica stradale orizzontale dove la via Roma termina per continuare in via Trento.
Noto poi che entrando in Brenna la corsia è più larga di quella opposta … mi sono quindi chiesto ” ma è normale una corsia più larga ed una più stretta? Oltretutto quella più stretta è anche quella con i parcheggi, con le auto parcheggiate in modo generalmente perfetto .. ma con gli specchietti sempre a rischio.
A questo punto ho voluto fare una prova … sono entrato in via Trento, ho girato l’auto, (mia moglie alla guida) .. presa una telecamerina … mi sono messo a filmare ritornando in via Roma per poi girare in via Fermi.
Notare guardando il video come le ruote sfiorano ed a tratti invadono le righe bianche in via Trento che delimitano il passaggio per i pedoni … sfiorando i parcheggi a termine di via Roma davanti a P.zza XXV Aprile che per fortuna sono deserti … il tutto per prepararsi a girare in via Roma tentando di non toccare la riga in mezzo che divide le corsie e stando attenti a non prendere dentro gli specchietti delle auto parcheggiate … morale con un’automobile di dimensioni normalissime è quasi impossibile non toccare la riga di mezzo … se poi giri in via Fermi con i parcheggi che terminano proprio in curva la faccenda si fa ardua … ma poi la segnaletica in quel punto sparisce ed in caso di incidente … invece di tirare in ballo il Comune per l’anomalia delle corsie diverse … in via Fermi ti devi aggrappare ad un buon Avvocato che abbia dei Santi protettori da qualche parte.
Morale. Mi chiedo, ” ma questo è tutto regolare?
Va beh giudicate voi!!! Personalmente non ho presente situazioni simili in altri luoghi.

 

Dimenticavo!! L’auto usata per il video è identica a questa.
Ecco le misure a cui vanno aggiunti gli specchietti.

00020278
Suzuki Gran Vitara
Lunghezza 411 cm. Larghezza 178 cm.
Quindi .. se fossi alla guida di un furgone o semplicemente di un’automobile di categoria e dimensioni superiori come almeno il 50% delle auto circolanti?
Donghi Giuseppe

21′ giro della brianza

Da giovedì 13 a lunedì 17 agosto si terrà la ventunesima edizione del giro ciclistico della Brianza, gara agonistica per ciclisti amatori. Venerdì 14 a Brenna, la seconda tappa, organizzata dal 2×2 Brenna, partenza e arrivo a Brenna, passando da: Olgelasca, Cantù Fecchio, Alzate Brianza; con un anello di 12 km, alle ore 14.00 il via alle prime categorie, alle 15.30 il via alle altre categorie. Si raccomanda a tutti attenzione nella circolazione sulle strade.

brenna6