19° giornata nazionale della colletta alimentare

Sabato 28 novembre si svolgerà in tutta Italia, la giornata nazionale della Colletta alimentare. Un appuntamento per tutti che si concretizza in un gesto semplicissimo sia per chi lo vive da volontario sia per chi dona: in tutti i supermercati della Provincia di Como sarà possibile donare alimenti specifici – legumi in scatola, tonno e carne in scatola, pelati e sughi, riso e olio, alimenti per l’infanzia – per chi ne ha bisogno. A Brenna aderiscono i due negozi di alimentari .Per tutto il giorno i volontari consegneranno delle borse invitando le persone che si accingono a fare la spesa ad acquistare degli alimenti non deperibili da lasciare all’uscita per donarli a chi ha più bisogno. Infatti gli alimenti raccolti verranno distribuiti a: mense per i poveri, comunità per minori, centri di accoglienza, caritas parrocchiali.

«LA FAME OGGI HA ASSUNTO LE DIMENSIONI DI UN VERO “SCANDALO” CHE MINACCIA LA VITA E LA DIGNITÀ DI TANTE PERSONE. OGNI GIORNO DOBBIAMO CONFRONTARCI CON QUESTA INGIUSTIZIA, MI PERMETTO DI PIÙ, CON QUESTO PECCATO […]. NON POSSIAMO COMPIERE UN MIRACOLO COME L’HA FATTO GESÙ; TUTTAVIA POSSIAMO FARE QUALCOSA, DI FRONTE ALL’EMERGENZA DELLA FAME, QUALCOSA DI UMILE, E CHE HA ANCHE LA FORZA DI UN MIRACOLO. PRIMA DI TUTTO POSSIAMO EDUCARCI ALL’UMANITÀ, A RICONOSCERE L’UMANITÀ PRESENTE IN OGNI PERSONA, BISOGNOSA DI TUTTO. CONTINUATE CON FIDUCIA QUESTA OPERA, ATTUANDO LA CULTURA DELL’INCONTRO E DELLA CONDIVISIONE. […] CONDIVIDERE CIÒ CHE ABBIAMO CON COLORO CHE NON HANNO I MEZZI PER SODDISFARE UN BISOGNO COSÌ PRIMARIO, CI EDUCA A QUELLA CARITÀ CHE È UN DONO TRABOCCANTE DI PASSIONE PER LA VITA DEI POVERI.»

– PAPA FRANCESCO, UDIENZA DEL 3 OTTOBRE 2015, IN AULA PAOLO VI, CON IL BANCO ALIMENTARE –

12193509_10153641496553116_3450832353031224517_n

Per maggiori informazioni visita il sito www.bancoalimentare.it

F.